Corsi sub a L'Aquila, Roma ed Isole Tremiti
logo
Caricamento in corso: attendere........ nel caso di modem 56k l'operazione potrebbe essere molto lunga.
Loading .......
Passeggiando per l'Abruzzo siamo andati a visitare la riserva naturale di Punta Aderci nel sud dell'Abruzzo


Passeggiando per l'Abruzzo... abbiamo scoperto il paradiso!!!! Possibile che noi non lo conoscessimo già? Questa cosa mi lascia sempre stupita. E stavolta non ero solo io ad ignorare il posto magico...anche Ale è rimasto sorpreso come me!!! Il paradiso si trova a Vasto, in provincia di Chieti e si chiama Punta Aderci. E' una riserva naturale sconosciuta ai più ma che ti lascia senza fiato per la sua natura selvaggia.
 
Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. 
 
Partiamo di buon mattino, decisi a fare la prima immersione della stagione in una mare in stile Sardegna ma, sorprendentemente, a casa nostra. Certo, da Roma il viaggio non è proprio breve ma appena arrivi...chi se le ricorda le tre ore di macchina?!? Già le foto pubblicate sul sito della riserva parlavano da sole ma sai...il Photoshop, i fotografi d'esperienza...non si sa mai...e invece non c'è trucco e non c'è inganno, questo posto è veramente ma veramente meraviglioso. Parcheggiamo la macchina vicino alla spiaggia e ci prepariamo per la nostra immersione. Davanti a noi solo questo mare azzurro e scintillante, intorno a noi una natura di una bellezza selvaggia, il sole splende, l'aria è densa dei profumi primaverili...cosa vogliamo di più? Proprio nella spiaggetta dove ci siamo fermati, come se non bastasse già tutto il resto, ci troviamo davanti ad un vero "Trabocco", una costruzione in legno utilizzata per pescare, assolutamente caratteristica del luogo. E bellissimo!!! Basta guardare le foto per capire quanto possa essere affascinate tutto ciò.

Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo.  Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo.

Come mi piacerebbe superare la passerella ed andare a guardare dentro!!! Ma ovviamente non è possibile, c'è un bel cartello di divieto d'accesso. Peccato! Ma anche solo così, dall'esterno, sono felice di averlo potuto ammirare da vicino. Siamo pronti per la nostra immersione, non vedo l'ora di scoprire il fondale. La spiaggia (fatta non di sabbia ma di piccoli frammenti di conchiglie e quindi bellissima ma un po' "scomoda") digrada dolcemente in acqua ma quello che ci attira sono gli enormi scogli che spuntano dall'acqua a pochi metri dalla riva. Non si tratta di una scogliera di quelle "costruite" dall'uomo ma di veri e propri "isolotti" che si trovano lì per decisione di madre natura.  Non ci aspettiamo niente, non siamo abituati a pensare che la costa adriatica nasconda particolari segreti sotto la superficie e poi qui non ci saranno più di 8 metri di acqua.
 
Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. 
 
Quindi? E quindi ci siamo sbagliati!!! Cioè, il fondo in effetti era a 6 metri circa, non di più, ma era bellissimo!!! Anemoni da tutte le parti, simpatici animaletti con la loro bellissima conchiglia che ti facevano venire voglia di giocarci un po', pesciolini piccoli e grandi che nuotano tranquillamente intorno a noi. E, come ciliegina sulla torta, ci imbattiamo in due bellissime e grandissime seppie...peccato che non siamo riusciti a fotografarle perché erano veramente magnifiche!!! Girovaghiamo qui giù per tutto il tempo permesso dall'acqua ancora abbastanza fredda, poi usciamo dall'acqua, rimettiamo in ordine la tonnellata di attrezzatura che ci portiamo dietro e ci concediamo, finalmente, (ormai è pomeriggio inoltrato) un panino e un po' di sole. Certo, avevamo pensato di fare anche un po' di trekking visto che la riserva è rinomata più dal punto di vista terrestre che da quello marino, ma la giornata è volata via e non c'è più tempo.  Quanto mi piace stare stesa al sole e guardare l'azzurro intenso di questo mare!!! Questa è pace e serenità, è gioia allo stato puro!!! Tra poco dovremo andare via di qui, peccato, però per ora come siamo felici di esserci!!!

Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo. Riserva Naturale di Punta Aderci nella zona dei Trabocchi nel sud dell'Abruzzo.
 
Devo aggiungere una nota di servizio. Per quanto il posto sia meraviglioso, non è esente da "brutte sorprese" quindi vi esorto, qualora vogliate visitarlo, a fare molta  attenzione ai vostri beni e a non lasciare aperte e incustodite le vostre macchine in quanto il posto è isolato dalla civiltà.

Visualizza hotel e ristoranti a Vasto
Visualizza hotel e ristoranti a Ortona
Visualizza hotel e ristoranti a Casalbordino
Immagini dalla riserva 
Mappa
Autenticazione
Corsi sub a L'Aquila e Roma