logo
Caricamento in corso: attendere........ nel caso di modem 56k l'operazione potrebbe essere molto lunga.
Loading .......
Gnocchi al sugo di castrato


Si si, lo so. Gli gnocchi non possono essere annoverati tra le ricette abruzzesi DOC. Si tratta piuttosto di uno dei piatti più amati e più diffusi in Italia (bè, almeno credo, visto che da poco ho scoperto che il classico "giovedì gnocchi" non è un must nazionale ma diffuso solo nel centro Italia (o addirittura solo in Abruzzo e Lazio?)). Comunque sia, l'impronta abruzzese, anzi aquilana, qui c'è eccome. Nel condimento. Voi fate il sugo con il castrato per gli gnocchi? No??? Bè, noi si! E quindi questi sono gnocchi abruzzesi a tutti gli effetti. Cucina TIPICA!!! Sisi! Ma ora, bando alle ciance, passiamo ai fatti. Ringraziamo per la ricetta mia suocera che io, fino a poco più di un mese fa, quasi non sapevo neanche che in mezzo ci fossero le patate (vabbè, sto un po' esagerando, ma la ricetta dello "gnocco perfetto" è comunque sua).

INGREDIENTI (per una vagonata di gnocchi che noi mangiamo anche solo in due ma bastano tranquillamente per 4):
  • patate         1kg
  • farina 00 500 gr
  • uova 1
  • sale 1 pizzico

Facciamo lessare le patate (intere e con la buccia) in acqua salata fino a quando sarà possibile infilzarle facilmente con una forchetta, togliamo la buccia e schiacciamole con uno schiaccia patate. Lasciamole raffreddare sulla tavola e poi aggiungiamo la farina, l'uovo e un pizzico di sale. Impastiamo fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo. Prendiamo un pezzo di pasta e formiamo un cordoncino che poi taglieremo della grandezza che preferiamo (noi li preferiamo belli "tozzi"). Cuociamoli in acqua bollente, cacciandoli non appena tornano in superficie e galleggiano.

Lo schiacciapatateL'impastoGli gnocchi fatti in casa al sugo di castratoGli gnocchi fatti in casa al sugo di castrato
 Gli gnocchi fatti in casa al sugo di castratoGli gnocchi fatti in casa al sugo di castratoGli gnocchi fatti in casa al sugo di castratoGli gnocchi fatti in casa al sugo di castrato
 Gli gnocchi fatti in casa al sugo di castratoGli gnocchi fatti in casa al sugo di castrato

Passiamo al sugo? Qui non ho dosi da consigliare, un po' perché il cuoco del sugo è Ale e un po' perché andiamo abbastanza a occhio.comunque.facciamo un classico soffritto (carota, cipolla e sedano) in una pentola con un filo d'olio, aggiungiamo la carne di castrato e facciamo rosolare; sfumiamo con il vino e aggiungiamo il pomodoro. Portiamo a bollore e poi abbassiamo la fiamma, copriamo e lasciamo cuocere a lungo, fino a quando la carne non sia diventata tenera. Durante la cottura aggiungiamo un dado per dare sapidità. 

Gli gnocchi fatti in casa al sugo di castratoGli gnocchi fatti in casa al sugo di castratoGli gnocchi fatti in casa al sugo di castrato 

Non ci resta che condire gli gnocchi con il nostro sugo, abbondante parmigiano, un po' di peperoncino fresco e il gioco è fatto.

P.S: Non dimenticate di farne avanzare un po'. Ripassati in padella per qualche minuto con un filo d'olio fanno una crosticina che è la fine del mondo, ancora più buoni della prima volta!!!! Provare per credere!!!!
Autenticazione
Corsi sub a L'Aquila e Roma