logo
Caricamento in corso: attendere........ nel caso di modem 56k l'operazione potrebbe essere molto lunga.
Loading .......
Passeggiando per l'Abruzzo siamo andati a sciare ai Prati di Tivo


Passeggiando per l'Abruzzo oggi ci dirigiamo ai Prati di Tivo.  E' dicembre e quest'anno la neve è arrivata abbondante sulle nostre montagne. Perché non goderci un bel fine settimana bianco? 
Partiamo felici e contenti, già il viaggio è meraviglioso perché percorriamo la strada del valico delle Capannelle che è un susseguirsi di paesaggi da fiaba.

 
 
Arrivati a destinazione siamo senza fiato. No, non per la fatica, visto che siamo venuti in macchina!!! Ma perché la vallata ci si presenta davanti come un luogo d'incanto! Arriviamo di sera, ma ci concediamo lo stesso una passeggiata in mezzo alla neve...il paesaggio invernale di notte è una delle cose più suggestive che abbia mai visto e qui, dove non ci sono costruzioni né locali, solo qualche luce dei lampioni della contrada e qualche albergo perfettamente armonizzato nel paesaggio, tutto appare davvero magico. 


Andiamo a dormire sicuri che sarà un fine settimana da favola. Il giorno dopo possiamo guardarci intorno nel migliore dei modi. Davanti a noi si estende una pista da sci di fondo veramente fenomenale, gli alberi che la circondano sono davvero da cartolina e, anche se io non scio, mi viene davvero voglia di affittare gli sci e provare. Ale non se lo fa ripetere due volte ma, ovviamente, mi dirotta verso la discesa. Non ho mai voluto imparare a sciare ma si vede che questo posto mi è di ispirazione e quindi accetto di provare. Qui c'è una pista davvero facile, dove l'età media degli sciatori è circa 4 anni. Naturalmente è quella che scelgo per la mia iniziazione. Dopo un primo momento di panico, acquisisco un po' di equilibrio e riesco a fare una discesa decente. Scopriremo poi che in realtà non ho nessun controllo sugli sci...ma il percorso è talmente facile da farci credere di aver scoperto un mio talento nascosto. Il problema al momento è più la risalita...anche ora che ho imparato a sciare, ho seri problemi con gli ski-lift. Ma lì, ai Prati di Tivo, la prima volta che provavo, è stato un vero teatrino. Devo dire che il personale in servizio, per quanto un po' rude, è stato molto carino con me. Dopo qualche discesa, Ale decide che sono pronta per provare una pista più difficile e così mi scontro anche con la seggiovia...che tra l'altro è una di quelle davvero facili da prendere e molto moderna...la discesa è bella ma difficile per me e quindi, una volta arrivata in fondo, decido che per il momento basta così. Ale fa ancora qualche discesa e poi torniamo in albergo.


Nel pomeriggio proprio non voglio rimettermi gli sci e quindi decidiamo per una passeggiata. Mai scelta fu più giusta!!! Seguiamo un sentiero favoloso, circondato dagli alberi pieni di neve. Oggi è anche una splendida giornata e i raggi del sole tra i rami creano dei giochi di luce bellissimi. Il percorso non è difficile, una salita appena accennata. Si fa un po' di fatica solo perché la neve ricopre tutto e fa molto freddo quindi il fondo è un po' ghiacciato. Ma davvero, stare qui è divertentissimo! Dopo un po' la strada inizia ad essere più pendente e la neve che la ricopre più alta. Ti viene voglia di buttartici dentro e di giocare a palle di neve...o magari facciamo un bel pupazzo? Ma no, stiamo esplorando un territorio sconosciuto e vogliamo arrivare in cima. Purtroppo la strada continua a farsi più impervia e ad un certo puto ci accorgiamo che proseguire è impossibile. Avremmo dovuto affittare le ciaspole per poter proseguire!!!! Non ci abbiamo pensato! Pazienza, è stato comunque divertente. Torniamo indietro per la stessa strada, siamo stanchi ma davvero felici della giornata. La mattina successiva andiamo a fare una passeggiata seguendo la pista di fondo, ma non all'interno di essa, visto che è vietato passeggiarci a piedi. Anche qui il paesaggio è davvero bello e la neve è tantissima...sembra di essere in un film, non è che incontreremo Babbo Natale? Nel pomeriggio dobbiamo ripartire...che peccato...si sta così bene! Però torneremo eh! E' sicuro! 


Autenticazione
Corsi sub a L'Aquila e Roma